5 cose gratuite da fare con i bambini ad Amsterdam

Una delle domande che ricevo più spesso è se Amsterdam è adatta per una vacanza in famiglia o meno. Lo sai che i bambini olandesi sono tra i più felici al mondo? Quindi la mia risposta è si! In questo post voglio consigliarti le 5 cose gratuite da fare con i bambini quando si visita Amsterdam, curioso? Iniziamo!

1. Visitare uno dei tanti parchi della città
Basta allontanarsi un po’ dal centro caotico ed affollato e visitare uno dei tanti parchi della città. Questi parchi offrono situazioni diverse adatte a tutte le età, dal parco degli animali dove ci sono polli e conigli, al parco galleggiante costruito su delle barche. Ad esempio al parco Westerpark esiste una piccola fattoria dove è possibile entrare gratuitamente e accarezzare gli animali della piccola fattoria. Se invece vuoi allontanarti un pochino dal centro allora ti consiglio la visita all’Amsterdamse Bos, la foresta di Amsterdam dove c’è una vera e propria fattoria di capre dove poter assaggiare anche il gelato al latte di capra! Ne avevo già parlato in questo articolo.

2. Visitare la biblioteca centrale
La biblioteca centrale situata vicino alla stazione centrale è un grande edificio interattivo per tutte le età. All’entrata sarai colpita dalla presenza di un bel pianoforte che può essere usato da chiunque abbia voglia di suonare; è un luogo che offre grandi spazi per la consultazione dei libri e una terrazza panoramica dove si può bere un caffè o mangiare. Ne ho già parlato in questo post. Qui c’è un intera sezione dedicata ai bambini: ci sono poltrone e tappeti per passare qualche momento in relax e sfogliare libri di ogni genere ma la cosa più insolita è una grande casa delle bambole chiamata Casa dei topini in olandese Muizenhuis. Si può vedere dalle 10 di mattina fino alle 22.  Ti consiglio di non perderla!

3. Visitare la fattorie degli animali a Amsterdamse Bos
Geitenboerderij ridammerhoeve è una fattoria dove è possibile trovare capre, polli, maiali, mucche e cavalli. E’ situata nella parte centrale della foresta di Amsterdam, la Amsterdamse Bos. Le attività possibili sono visitare l’orto dove si coltivano verdure ed erbe biologiche oppure visitate i laboratori di produzione del formaggio. In inverno, l’edificio Hooiveld offre spazio per attività educative e all’interno è persino possibile organizzare una festa di compleanno!

4. Giocare con le fontane sulla terrazza del Nemo, il museo della scienza
Il museo della scienza, progettato dall’architetto Renzo Piano, offre una bellissima terrazza gratuita da cui è possibile godere del panorama sulla città. La via d’accesso (gratuita!) è data dalle scale laterali esterne  per cui non è necessario accedere al museo per arrivare in terrazza! Nei giorni più caldi tutte le fontane sono messe in funzione e i bambini possono giocare con l’acqua mentre noi possiamo riposarci e prendere il sole.

5. Salire sulla torre più alta della città
La torre A’DAM si trova ad Amsterdam Noord, al di là del fiume IJ. Il nuovo punto panoramico consiste in una grandissima terrazza (A’DAM LOOKOUT) all’ultimo piano di questa torre alta 85 metri. La terrazza  al 21° piano regala una visuale di Amsterdam a 360 gradi. Ne avevo parlato quiSul tetto troverai anche i cannocchiali altezza bambino e le altalene più alte d’Europa, quindi non puoi proprio perderlo!

Vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano e non dimenticare di continuare a seguirmi su canale youtube di InsolitAmsterdam.
Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.