Auto-quarantena se arrivi nei Paesi Bassi?

I viaggiatori che arrivano nei Paesi Bassi da determinati paesi e regioni dovrebbero auto-quarantena per 10 giorni. Anche se non hai alcun sintomo o se sei risultato negativo al test COVID-19. Una volta nei Paesi Bassi, puoi auto-quarantena a casa o in un alloggio temporaneo o per le vacanze. 

Quali viaggiatori dovrebbero mettersi in quarantena all’arrivo nei Paesi Bassi?

Dovresti metterti in quarantena se viaggi da: 

  • Andorra
  • Aruba
  • Belgio: la città di Anversa e la regione di Bruxelles-Capitale
  • Bulgaria
  • Croazia
  • Repubblica Ceca: Praga
  • Danimarca: città di Copenaghen e città di Odense
  • Francia: Parigi, dipartimenti di Bouches-du-Rhône, Seine-Saint-Denis, Val-de-Marne, Hauts-de-Seine, Seine-et-Marne, Essonne, Val-d’Oise, Yvelines, Sarthe, Rhône , Gironda, Haute-Garonne, Gard, Var, Vaucluse, Hérault, Alpes-Maritimes e Loiret, Côte-d’Or, Seine-Maritime, Nord, Corse-du-Sud, Haute Corse, l’Ain, Ille-et- Vilaine, Isère, Loire, Loire-Atlantique, Maine-et-Loire, Pas de Calais, Puy de Dôme, Pyrénées Atlantiques, Pyrénées Orientales e Tarn-et-Garonne.
  • Grecia: tutte le isole greche. Sono escluse la penisola greca del Peloponneso e la Grecia continentale.   
  • Ungheria: Budapest
  • Malta
  • Monaco
  • Portogallo: Area Metropolitana de Lisboa e Leziria do Tejo
  • Romania
  • Sint Maarten
  • Spagna, comprese le Isole Baleari di Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera e le Isole Canarie di Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera, El Hierro e La Graciosa tra le altre.
  • Svizzera: Canton Ginevra, Friburgo e Vaud

Dovresti anche mettere in quarantena automaticamente se viaggi da un paese al di fuori dell’UE, dell’area Schengen e del Regno Unito, ad eccezione di: Australia, Canada, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Ruanda, Corea del Sud, Tailandia, Tunisia, Uruguay e la Cina.

Quali regole devo seguire durante la mia vacanza nei Paesi Bassi?

Durante il tuo soggiorno nei Paesi Bassi devi seguire le regole che sono state imposte per prevenire la diffusione del COVID-19. Queste regole si applicano a tutti nei Paesi Bassi, compresi i turisti.

  • Se hai sintomi,  fai il test il prima possibile e resta a casa .
  • Mantenere una distanza di 1,5 metri (circa 2 braccia) da altre persone.
  • Lavati spesso le mani.
  • Non stringere la mano ad altri.
  • Tosse e starnutisci nel gomito.
  • Evita i luoghi affollati. Vai via se noti che sta diventando difficile mantenere una distanza di 1,5 metri.

LEGGI ANCHE: Amsterdam: dal 5 agosto mascherina obbligatoria

Posso viaggiare ovunque desidero nei Paesi Bassi?

Non ci sono restrizioni sui viaggi all’interno dei Paesi Bassi. Tuttavia, è importante evitare luoghi affollati. Considera l’idea di visitare una regione o una città diversa invece che nei luoghi di interesse turistico.    

I turisti stranieri dovrebbero fare il test se sviluppano sintomi mentre si trovano nei Paesi Bassi?

Chiunque sviluppi i sintomi del COVID-19 mentre si trova nei Paesi Bassi, indipendentemente dal fatto che viva qui o stia solo visitando, dovrebbe rimanere a casa o nel proprio alloggio per le vacanze e fare il test . I turisti stranieri possono chiamare la linea nazionale degli appuntamenti al numero 0800 1202 o +31 850 659 063.

I ristoranti e le caffetterie nei Paesi Bassi sono aperti?

Sì, nei Paesi Bassi sono aperti ristoranti, bar e posti a sedere all’aperto, ma si applicano restrizioni speciali. 

Ristoranti, caffetterie e bar devono utilizzare le prenotazioni (effettuate in anticipo o all’ingresso), i controlli sanitari prima dell’ingresso e i posti assegnati (al tavolo o al bar). Ciò vale sia all’esterno che all’interno e indipendentemente dalle dimensioni dello stabilimento. È necessario che ti venga chiesto di fornire il tuo nome e i dettagli di contatto in modo che il servizio sanitario comunale (GGD) possa contattarti se un focolaio viene fatto risalire a quella struttura. Puoi fornire volontariamente queste informazioni. 

Sono aperti musei e altri luoghi di interesse?

Musei e monumenti sono aperti. Il numero massimo di visitatori dipende dalle dimensioni dell’edificio. Ai visitatori potrebbe essere chiesto se hanno sintomi simili al raffreddore o febbre.

FONTE UFFICIALE: https://www.government.nl/topics/coronavirus-covid-19/tourism-in-the-netherlands

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *