green pass europeo di viaggio

Cos’è il Certificato digitale di viaggio covid-19

La commissione europea ha introdotto un certificato di viaggio o green pass (EU Digital Covid Certificate) per permettere gli spostamenti tra le nazione europee. Ma che cosa è questo certificato di viaggio digitale covid-19 o green pass?

Vuoi seguire gli aggiornamenti quotidiani? Seguimi su instagram dove pubblico storie e aggiornamenti su come si evolve la situazione.

Come funziona il certificato digitale di viaggio

Il certificato digitale di viaggio è un documento che consente di spostarsi liberamente in Europa ed è frutto di un accordo tra gli stati membri europei. Questo certificato si può ottenere se si verificano una delle 3 condizioni:

  1. HAI COMPLETATO il ciclo vaccinale contro il Sars-CoV-2 da almeno 14 giorni
  2. SEI GUARITO dall’infezione da Sars-CoV-2
  3. HAI FATTO UN TAMPONE che riporti un risultato negativo, eseguito nelle 48 ore antecedenti.

I viaggiatori potranno dimostrare con un codice QR di essere stati vaccinati contro il virus corona, di essere risultati negativi o di aver già avuto un’infezione e quindi di essere protetti.

Viaggio in Olanda – cosa serve se non sono vaccinato?

Con l’introduzione delle nuove regole di viaggio in Europa ogni nazione ha stabilito delle proprie norme per l’ingresso dei viaggiatori. Queste regole favoriscono e aiutano chi ha completato il ciclo vaccinale ma allo stesso tempo stanno generando confusione tra chi invece non ha concluso il ciclo vaccinale o non intende vaccinarsi.

L’Olanda e l’Italia ad esempio richiedono un tampone negativo all’ingresso per tutti coloro che non sono vaccinati. Tipologie di tampone e tempistiche di effettuazione del tampone differiscono tra le due Nazioni. A peggiorare ulteriormente la confusione su questo tema c’è il fatto che ogni Nazione europea decide in modo autonomo cosa richiedere.

Leggi anche DOVE FARE IL TAMPONE AD AMSTERDAM

Corona pass obbligatorio dal 25 settembre 2021

Dal 25 settembre 2021 l’Olanda ha introdotto il Pass Corona obbligatorio per entrare in tutti gli esercizi di ristorazione (tranne i ristoranti da asporto) e in occasione di eventi, festival, concerti e competizioni sportive professionistiche.

A eventi al coperto senza un posto fisso, come un concerto, può entrare un massimo del 75% dei visitatori regolari. C’è un orario di chiusura obbligatorio alle 24:00.

Sono nuovamente consentiti anche gli eventi di più giorni, a condizione che i visitatori mostrino il loro pass corona ogni 24 ore. Il settore della ristorazione può ricominciare ad operare al massimo della capienza e scade anche l’obbligo del posto. Rimarrà il periodo di chiusura tra le 00:00 e le 06:00.

Dove fare il tampone ad Amsterdam?

Vista la situazione complessa da analizzare e le informazioni che richiedono un aggiornamento continuo ho preparato un elenco di informazioni utili per capire la propria situazione e capire cosa serve per viaggiare.

L’elenco contiene anche la lista dei laboratori di Amsterdam dove prenotare il tampone gratuito che l’Olanda mette a disposizione per il mese di agosto e un elenco dei laboratori privati.


Chiamata telefonica / consulenza telefonica

In questo periodo ho deciso di mettermi a disposizione per chi cerca info dettagliate sul viaggio: sia per quanto riguarda le info relative ai tamponi, green pass e affini sia per dare il mio supporto a chi sta organizzando il viaggio ad Amsterdam ma ha ancora incertezza su alcuni punti o sull’itinerario da seguire per vivere e conoscere al meglio la città.

Trovi le opzioni disponibili sulla pagina del blog relativa alle consulenze. Per qualsiasi dubbio scrivimi, sarò lieta di aiutarti.

L’articolo ti è piaciuto e vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano ad Amsterdam e in Olanda. Non dimenticare di continuare a seguirmi sul mio canale youtube! Oppure seguimi su INSTAGRAM!

23 commenti su “Cos’è il Certificato digitale di viaggio covid-19”

  1. Buonasera, volevo chiedere un informazione. Ho un volo easyJet con partenza da Marco polo Venezia (Italia)..per lOlanda Schipool…..partenza il 2 luglio e ritorno il 4 luglio 2021. Io ho la seconda dose del vaccino il 25 di questo mese (giugno) quindi per la mia data di partenza sono vaccinata. Volevo essere certa che per partire dall’ Italia e poi per ripartire dall’Olanda non devo fare Tamponi, ma basta che esibisco i vaccini giusto? Il 1 luglio è in vigore il green pass, però non so se ce l avrò in automatico perché parto il 2….la ringrazio se mi da delucidazioni in merito. Grazie

  2. Ciao Valentina! Complimenti per il tuo sito. Sto provando ad organizzare un viaggio in Olanda per il mese di luglio. So che al momento per entrare nei Paesi Bassi dall’Italia con l’auto non ci sono restrizioni (no tampone, no vaccinazione completa). Mi chiedo: quando entrerà in vigore il Green Pass, questo sarà ancora possibile o sarà necessario avere obbligatoriamente test negativo o guarigione dal covid o ciclo vaccinale completo? Grazie e tante buone cose!

  3. Ciao Valentina,

    Questo sabato partirò per Amsterdam.
    Per l’entrata non ho problemi, ho prenotato il tampone il giorno prima, quindi avrò il green pass immediatamente.
    Per quanto riguarda il rientro (prossimo mercoledì) dove mi consigli di fare il tampone ad Amsterdam? E soprattutto, anche lì immediatamente avrò il green pass?
    Come funziona?
    Grazie,
    Anna

  4. Buongiorno Valentina,
    volevo chiedere un’informazione: per prendere l’aereo serve il green pass. Io e i miei amici ci stavamo chiedendo se servisse il green pass anche all’interno del Paese (ristoranti, musei…). Perchè purtroppo non troviamo indicazioni a riguardo.
    Grazie mille in anticipo

  5. Ciao Valentina.
    sarò per 4gg ad Amsterdam con la mia famiglia.
    Abbiamo completato il ciclo vaccinale. Soltanto mia cognata ha la seconda dose fatta da poco, quindi farà il tampone per entrare.
    Volevo sapere se basta il green pass (ciclo completo) per poter entrare liberamente, e se bisogna compilare un modulo di ingresso.
    Grazie mille

  6. Ciao Valentina!
    Mio figlio 17enne partirà per Amsterdam il 13 settembre, ha il secondo vaccino 4 settembre. Deve fare un tampone o va bene il green pass che in Italia rilasciano dopo 2 giorni dalla seconda dose?
    Grazie mille!
    Giada

      1. Ciao Valentina,
        Io e il mio ragazzo partiremo per Amsterdam ad ottobre. Io ho il green pass ( due dosi), mentre lui ha il green pass di guarigione dal COVID.
        Volevo sapere se andasse bene per entrare in Olanda dato che a Parigi e a Londra non è accettato ma serve il tampone.
        Grazie mille

      1. Ciao volevo chiederti io per Natale ho prenotato per amsterdam
        Solo che io sono vaccinata e ho il green pass,invece il mio fidanzato no deve fare solo il tampone
        Quindi volevo sapere per i ristoranti, musei c e l obbligo del green pass ?? Grazie

  7. Salve,siamo marito e moglie e un bambino di 6 anni, verreno ad amsteramd il 27.10 per 5 giorni. Io sono vaccinato e con green pass,mia moglie non e’ vaccinata e al momento non ha intenzione di farlo. Dal 25.9 in poi mi pare di capire che sia molto piu’ complicato fare tutto senza il green pass, conviene a questo punto cancellare il viaggio o rischiarla lo stesso e saltare da un covid test center all’altro durante la nostra permanenza ?

    1. salve, al momento la regola è proprio quella del corona pass che lei ha elencato. quindi chi non è vaccinato deve fare il tampone per entrare in ristoranti, pub, cinema e teatri. inoltre a ottobre fa già abbastanza freddo quindi mangiare all’aperto penso non sia ‘gestibile’ quindi non considerabile come opzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *