Van Gogh – i libri che raccontano la sua storia

In queste ultime settimane ho filmato delle visite virtuali dedicate al Museo Van Gogh e alle sue opere per me più rappresentative. In un momento come questo dove tutti siamo chiusi in casa e abbiamo molto tempo a disposizione mi è sembrato l’unico modo per stare insieme e per continuare a fare il mio lavoro.

Se hai perso le visite virtuali le trovi qui:

  1. Puntata 1: I mangiatori di patate
  2. Puntata 2: I girasoli
  3. Puntata 3: Autoritratto con cappello di paglia
  4. Puntata 4: Ramo di mandorlo

Per concludere questo ciclo di appuntamenti dedicato a Vincent ho pensato anche di preparare anche una piccola lista di quelli che sono i libri che riguardano Vincent e raccontano la sua storia. Questi sono i miei preferiti, ma se ne conosci altri o vuoi consigliarne altri scrivimi nei commenti!

LETTERE A THEO – la raccolta delle lettere di Vincent al fratello Theo

Le lettere che Vincent scrive al fratello Theo sono fondamentali per capire l’artista e per capire il suo rapporto con l’arte. Theo infatti sarà un grande sostenitore di Vincent, il suo mecenate.

Tra di loro si instaura un rapporto fraterno ma anche un rapporto di estrema fiducia e complicità che porterà Vincent a esprimersi attraverso il suo folle genio. Le lettere e la loro corrispondenza sono la chiave per capire meglio Vincent e la sua sensibilità.

I COLORI DELLE STELLE – L’avventura di Van Gogh e Gauguin 

Vincent e Gauguin. Due artisti con una grande anima ma molto diversi. I due mesi che passano insieme nella casa gialla di Arles voluta da Vincent sono determinanti per l’intera storia dell’arte. Questo libro racconta la storia di Vincent, tra notti stellate e campi di grano. ra gli uliveti e le piccole montagne delle Alpilles, in Bretagna e a Auvers-sur-Oise dove Vincent morirà.

VAN GOGH. IL COLORE DELL’ANIMA

Un viaggio nel mondo di Vincent Van Gogh, la storia di un uomo che volle essere anzitutto artista: dai suoi primi incerti tentativi nella nativa Olanda fino all’esplosione di colori delle tele di Arles e Auvers, passando per la breve esperienza nella Parigi impressionista. Una vita e una personalità irripetibili.

Vuoi saperne di più? Non dimenticare di continuare a seguirmi sul mio canale youtube e visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

Ti aspetto ad Amsterdam, tot ziens!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.