10 motivi per visitare amsterdam
Cosa Fare,  Guida di viaggio

10 motivi per visitare Amsterdam

Tutti almeno una volta nella vita hanno sentito parlare di Amsterdam, ma sei sicuro di conoscere questa città veramente?

Di recente la compagnia di bandiera olandese KLM ha compiuto 99 anni ed ha pensato bene di pubblicare un articolo in cui sono elencati i 99 motivi per visitare Amsterdam. A mio avviso non ne servono 99, ne bastano 10! Ecco la mia lista dei 10 motivi per visitare Amsterdam, le 10 cose da fare se passi da qui:

1) Visitare la casa di Anna Frank
Questo luogo è un unicum nel suo genere. La storia di Anna, la bambina ebrea che ha vissuto nascosta in una piccola casa del centro durante l’occupazione nazista di Amsterdam durante la II guerra mondiale, ha appassionato tutti. Quando dico tutti intendo l’intero mondo perchè il famoso diario di Anna Frank è stato tradotto in tutte le lingue del mondo.

LEGGI L’ARTICOLO DEDICATO AD ANNA FRANK E ALLA CASA DI ANNA FRANK

2) Cenare a bordo canale
Ecco. Questo è il top per me. Che sia cena al sacco o servita al ristorante, secondo me questa esperienza vale il solo viaggio ad Amsterdam. Ho bene fissi in mente i momenti in cui d’estate è possibile sedersi a bordo canale con le gambe penzoloni per vivere gli ultimi momenti prima di tramonti travolgenti. Ti assicuro che è un’esperienza unica, non può essere raccontata ma devi provarla.

3) Assaggiare la torta di mele
La torta di mele non ha bisogno di descrizioni. Tu cosa faresti di fronte ad un’enorme fetta di torta con mele, cannella e pasta frolla?

LEGGI L’ARTICOLO QUAL E’ IL PIATTO TIPICO OLANDESE

4) Pattinare sui canali ghiacciati
Lo scorso inverno sono stata fortunata. Pur vivendo qui da 6 anni non avevo mai assistito alla ‘glaciazione’ dei canali. Il termine glaciazione ti sembrerà un modo un po’ estremo per descrivere i canali completamente ghiacciati di Amsterdam ma non riesco a trovare altre parole per descriverlo. Vedere pattinatori e persone camminare sui canali ghiacciati e camminare a tua volta con la paura di sprofondare nell’acqua ghiacciata è qualcosa da fare una volta nella vita.

5) Visitare il museo di Van Gogh
Questo pittore è molto conosciuto in Italia soprattutto per la sua ‘pazzia’. Ma siamo sicuri che sia questo il motivo del suo successo? Vincent era una persona fragile e creativa e non sapremo mai se dipinse perchè folle o grazie a questa. La visita al museo è d’obbligo per comprendere la sua sensibilità e la sua fantastica produzione artistica.

LEGGI L’ARTICOLO SULLA VISITA AL MUSEO DI VAN GOGH

6) Mercato dei fiori
Il mercato dei fiori è galleggiante, sorge in pieno centro città ed è il luogo dove acquistare il tuo ricordo (souvenir) della città. All’interno trovi bulbi e semi provenienti da ogni parte del mondo ed ovviamente i famosi tulipani da piantare a casa.

7) Campi di tulipani e parco dei tulipani Keukenhof
La primavera è magica. Da metà Marzo a metà Maggio le campagne nei dintorni di Amsterdam si colorano di questi fiori magnifici. Il periodo migliore per visitare il parco è sicuramente metà aprile. Per l’occasione quest’anno abbiamo organizzato un’escursione al parco per la giornata di Pasqua – 21 aprile.

SCOPRI DI PIU’ SU PASQUA AL PARCO DEI TULIPANI

8) Girare in bicicletta nei parchi cittadini
Non solo Vondelpark, ma anche Westerpark e Amsterdamse Bos. Girare in bicicletta ti dà un senso di libertà e ti mette di buon umore. Ecco perchè noi olandesi utilizziamo la bici ogni giorno.

LEGGI L’ARTICOLO SU AMSTERDAMSE BOS, LA FORESTA DI AMSTERDAM

9) Bere una birra al mulino birreria
Questo mulino produce una birra artigianale buonissima. Devo dire che in Olanda la birra è piuttosto apprezzata e la tradizione birra artigianale è molto sentita anche ad Amsterdam. Questa birreria sorge in un mulini vero e proprio.

LEGGI L’ARTICOLO SUL MULINO BIRRERIA

10) Degustare il gin olandese
Il gin olandese è sempre stato molto amato. E’ tradizione fin dal 1600 fermarsi in un caffè o meglio caffè oscuro per un bicchierino di gin. Il mio luogo preferito dove fermarsi per una pausa è De Drie Fleschjes.

Questo articolo ti è piaciuto e vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano e non dimenticare di continuare a seguirmi su canale youtube di InsolitAmsterdam.
Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *