bruges_cosa vedere e fare
Olanda

Bruges: cosa vedere e cosa fare

La bellissima città di Bruges si trova in Belgio ed è una tra le maggiori città della nazione nonché capoluogo delle Fiandre Occidentali. Dista da Amsterdam 250 km ed è una meta che con un po’ di pazienza può essere visitata partendo da Amsterdam.

LE PARTICOLARITA’ DI BRUGES

Bruges è un’antica città medievale che ha saputo conservare le sue case in mattoni, i suoi ponti e i suoi campanili. L’atmosfera che si respira qui ti rimanderà indietro nel tempo. La città offre molteplici scorci differenti, dove scattare delle bellissime foto da cartolina. Il centro storico di Bruges è stato dichiarato parte del Patrimonio Unesco.

Il cento di Bruges – gyg pic

COME RAGGIUNGERE BRUGES PARTENDO DA AMSTERDAM

Una delle possibilità che hai, se non vuoi muoverti in autonomia con un’automobile o con i mezzi pubblici, è di prenotare un trasferimento privato che ti permette di non avere alcun pensiero in merito al tragitto da compiere. Il costo è comprensivo del pick up e del drop off in hotel e questa soluzione di permette di goderti con calma le meraviglie della città. Ti consiglio di organizzare bene la giornata perchè il tempo del trasferimento tra Amsterdam e Bruges è di circa 3 ore (se non c’è traffico ad Anversa!).

Un’alternativa è quella di partecipare ad una delle escursioni di gruppo che alcune compagnie organizzano in città con partenza dalla stazione centrale di Amsterdam. Le trovi elencate qui sotto. Tra le lingue parlate non c’è purtroppo l’italiano ma lo spagnolo e l’inglese.

COSA FARE A BRUGES

La cittadina di Bruges è molto carina, uno dei miei luoghi preferiti è il Beghinaggio. Così come Amsterdam anche Bruges ne possiede uno. Il beghinaggio chiamato “De Wijngaard” è un cortile segreto un tempo abitato dalle beghine della città. Entrando in città poi è impossibile non rimanere impressionati dalla piazza principale dove il maestoso municipio gotico la fanno da padrona.

COSA MANGIARE A BRUGES

Bruges famosa per essere la patria del cioccolato e le patatine fritte. Non ci crederai, ma le patatine sono uno dei piatti tipici nazionali e il più delle volte vengono servite con le cozze, in brodo, in guazzetto o con la birra. Il cioccolato fa gola un po’ a tutti, e il Belgio ne è la patria indiscussa. A Bruges le cioccolaterie si susseguono una dietro l’altra, molte con produzione propria.

Questo articolo ti è piaciuto e vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano e non dimenticare di continuare a seguirmi sul mio canale youtube. Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *