acquistare biglietti del museo van gogh

Dove acquistare i biglietti del museo Van Gogh?

I musei e le attrazioni ad Amsterdam sono moltissime e spesso sono molto affollate. Quando si prepara il viaggio bisogna tenere in considerazione che è meglio prenotare in anticipo l’ingresso ad alcuni musei ed informarsi prima sui costi dei biglietti. Nei musei più importanti (Museo Van Gogh e Rijksmuseum) ad esempio  bambini fino ai 18 anni hanno ingresso gratuito ma non sono previste agevolazioni o sconti per gli anziani.

In questo articolo troverai la lista di tutti i musei e le attrazioni che ti consiglio di visitare durante la tua visita ad Amsterdam, anche le indicazioni per dove acquistare i biglietti del museo Van Gogh e degli altri musei/attrazioni principali. Accanto ad ogni nome troverai il link per l’acquisto diretto alla piattaforma di vendita.

Prenota in anticipo

Il mio consiglio è sempre quello di prenotare con anticipo i biglietti di ingresso ai luoghi che sono maggiormente affollati, in questo modo eviterai di perdere tempo in attese inutili. Ad esempio: il museo Van Gogh riceve moltissime visite durante l’anno e nei periodi più affollati è difficile entrare in tempi brevi.

La casa di Anne Frank

Altro museo dove è necessario pre acquistare il biglietto prima dell’arrivo è la casa di Anna Frank. I biglietti di ingresso sono in vendita solo sul sito della casa stessa. Ti lascio il link qui così puoi organizzarti per tempo.

ATTENZIONE: questi biglietti sono sbloccati di giorno in giorno con un anticipo di 2 mesi esatti dalla data di visita.

Buona visita!
 


Musei

Crociere in barca

Attrazioni e cose da fare

Articolo in collaborazione con Getyourguide.

5 commenti su “Dove acquistare i biglietti del museo Van Gogh?”

    1. ciao giuseppe, questo sito offre la cancellazione gratuita entro 24 ore quindi direi che puoi prenotare e poi annullare in caso di necessità. controlla comunque sempre bene prima di effettuare il pagamento

  1. Ciao, scusami ho visto che questi siti non sono quelli ufficiali per ogni attrazione (come quello del museo di Van Gogh), c’è da fidarsi? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.