Cibo olandese

Il piatto della tradizione olandese: lo Stamppot

Ad Amsterdam nel periodo natalizio non può proprio mancare lo stamppot, tipica ricetta della tradizione olandese e re incontrastato delle feste. Questo gustoso piatto unico è costituito da un purè di patate con verdure, servito caldo insieme a bacon o salsiccia affumicata.

Il nome deriva dallo stamper, il corrispettivo olandese nel nostro schiacciapatate.

DOVE MANGIARE LO STAMPPOT AD AMSTERDAM
Il locale che consiglio per assaggiare lo stamppot è il ristornate Dubbel eten en drinken, e se partecipi ad una delle mie visite guidate riceverai in regalo uno sconto da usare all’interno di questo ristorante. 

CONSULTA IL CALENDARIO DELLE VISITE GUIDATE

La ricetta base è molto semplice, ma può essere arricchita a piacere con formaggio e noci: ognuno può scatenare la propria creatività cucinando la propria versione. Quella più tradizionale è con l’indivia (Andijviestamppot, in olandese), una verdura molto diffusa in Olanda e di facile coltivazione, ma è possibile unire alle patate anche carote, cipolle, cavolo verde oppure spinaci.

Ecco la mia ricetta dello stamppot per 6 persone.

Ingredienti:

  • 1,2 kg di patate
  • 6 fette di bacon
  • 400 g di indivia
  • 200 ml di latte
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento:

Per prima cosa, privare le patate della buccia, tagliarle a pezzetti e bollirle in una pentola di acqua salata per circa 20 minuti. Successivamente, friggere le fette di bacon in una padella. A cottura terminata, tagliarle a striscioline e metterle da parte. Cotte le patate (si devono poter bucare facilmente con una forchetta), schiacciarle con lo schiacciapatate aggiungendo il latte fatto precedentemente riscaldare a fiamma bassa. Il tutto deve risultare un po’ denso.

Dopo aver lavato l’indivia, tagliarla in striscioline di all’incirca un centimetro di larghezza.

Comporre il piatto mescolando la verdura con le patate aggiungendo il bacon. Assaggiare e regolare di sale. E’ possibile aggiungere anche del pepe o della noce moscata a piacere per rendere il piatto più speziato.

Stamppot_InsolitAmsterdam

A questo punto il piatto è pronto e può essere servito a tavola per rivivere l’atmosfera e la tradizione della cucina olandese!

Vuoi saperne di più oppure partecipare ad una delle nostre visite in italiano in città?
Continua a seguirmi e visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città! Ti aspetto ad Amsterdam, tot ziens!

Photo credits by: Keukenliefde, served.nl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *