Eventi

Capodanno ad Amsterdam, luci, festa e tradizione!

Amsterdam è una delle città più amate ed affollate per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo, non solo per i giovani provenienti da tutto il mondo ma anche per coppie e famiglie con bimbi piccoli che vogliono scoprire la città avvolta da una bellissima atmosfera natalizia. In molti, ogni anno, mi chiedete consigli e suggerimenti su cosa fare ad Amsterdam il 31 dicembre, quindi ho selezionato quelli che secondo me sono i migliori eventi in città per festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno!

Dovete sapere che in Olanda c’è da sempre una sentita tradizione dei fuochi d’artificio. Fin dalla mattina del 31 dicembre l’atmosfera è viva e scoppiettante. I botti proseguono per tutta la giornata, fino a sfociare nei pazzeschi spettacoli pirotecnici di mezzanotte che puoi ammirare dalle piazze principali della città o dalle terrazze più suggestive.
Ecco innanzitutto qualche consiglio che mi sento di darti per organizzare al meglio la serata e vivere un Capodanno indimenticabile, senza intoppi o brutte sorprese.

Se vuoi cenare in ristorante ti consiglio assolutamente di prenotare con qualche giorno di anticipo. Nel caso in cui fossi fortunato e riuscissi a trovare un posticino libero senza aver prenotato, fai attenzione perchè finita la cena tenderanno a metterti fretta per liberare nuovamente il tavolo.

Stai molto attento ai petardi. Come ti dicevo, gli olandesi ne sono ossessionati e, per quanto possa essere elettrizzante, è pericoloso. Ti consiglio per questo motivo di trovare un bel locale al chiuso nel quale festeggiare senza alcun tipo di preoccupazione inutile.

Copriti!!! So che Capodanno è una di quelle occasioni in cui devi assolutamente indossare il vestito che ti sei comprato apposta, a costo di soffrire in silenzio per tutta la sera, ma purtroppo siamo nel bel mezzo dell’inverno e qua ad Amsterdam le temperature sono molto basse. Perciò ricordati di indossare almeno cuffia, guanti e sciarpa… mi ringrazierai 😉

Ricorda che tutti i mezzi pubblici cittadini, il 31 dicembre sono operativi solo fino alle 20. Dopodichè potrete muovervi a piedi, in bici o in taxi!

Se non ami il caos esasperante, evita le maggiori piazze del centro e il quartiere a luci rosse!

CAPODANNO IN MUSEUMPLEIN
L’evento di capodanno più popolare è quello che si tiene ogni anno nella grande piazza dei musei, ad Amsterdam Sud. La festa è gratuita e sarà accessibile solo dal lato della Sala dei concerti, dove verranno ispezionate le borse e fatti tutti i controlli necessari. Il concerto comincia alle 21.30 e ad accompagnarvi in questa serata magica ci sarà la musica di band e dj olandesi.

CAPODANNO IN PIAZZA
Se preferisci festeggiare senza per forza organizzare qualcosa, la soluzione migliore è sicuramente raggiungere in centro e andare dove porta il vento. Nieuwmarkt in pieno quartiere cinese è la zona ottima per assistere agli spettacoli pirotecnici!

CAPODANNO SUPER CHIC
Se invece vuoi passare una serata elegante, ti consiglio di prendere in considerazione l’idea di festeggiare su una delle terrazze panoramiche della città.
Per una vista mozzafiato suggerisco l’innovativo ristorante mobile Madam nella A’Dam Tower, o la terrazza panoramica Sky Lounge dell’Hilton Doubletree per ammirare la città da ogni prospettiva.

CAPODANNO CASUAL
Se vuoi evitare feste sfarzose e cerchi invece qualcosa di casual e senza pretese, Pllek fa al caso tuo. L’ingresso è libero e la comodità è la parola d’ordine! Si tratta di una location molto particolare affacciata sul fiume IJ. La serata propone musica, danza sui tavoli e tanta birra!

ALTRI LOCALI
Come puoi immaginare, Amsterdam pullula di locali. Ti basterà fare una rapida ricerca su internet per trovare il posto giusto per te in base ai tuoi gusti e budget. Trouwer, Melkweg, Air, Paradiso.. sono solo alcune delle tante discoteche di Amsterdam!

CAPODANNO TRADIZIONALE
Se sei ad Amsterdam per festeggiare il Capodanno nel modo più tradizionale ed olandese possibile, queste sono le cose da tenere a mente. Tra un festeggiamento e l’altro, non dimenticare di mangiare le Oliebollen, le deliziose frittelle che secondo un’antica leggenda allontanano gli spiriti maligni e portano fortuna. Sorseggia il glühwein, una sorta di vin brulè olandese.
Per vedere i fuochi d’artificio dal vivo avvicinati il più possibile all’Oosterdock, la parte nord est della città, vicino al museo marittimo e al vascello. Questo è lo sfondo perfetto per lo spettacolo di mezzanotte.

I festeggiamenti per gli olandesi, non finiscono la notte del 31 dicembre, ma continuano la mattina dell’1 gennaio in riva al mare del Nord per la New Year’s Dip. La tradizione vuole che, per assicurarsi 365 giorni felici, si debbano affrontare le gelide acque del mare del Nord e tuffarsi. In migliaia ogni 1 gennaio si danno appuntamento sulle spiagge di Scheveningen, a venti chilometri da L’Aia per fare questa “pazzia” tutti insieme.

CAPODANNO IN GRANDE STILE
Sicuramente la festa più imponente dell’anno è il Gran Ballo al Sofitel Legend The Grand Amsterdam dove puoi realizzare il sogno di andare a un ballo in maschera: uomini in smoking e donne con un lungo vestito da sera! Qui troverai sicuramente un’atmosfere regale.

IDEE PER LA CENA DEL 31 DICEMBRE

TOUR A PIEDI CON GUIDA ITALIANA
Prima di essere tutti in giro a festeggiare l’arrivo del nuovo anno, abbiamo programmato un ultimo itinerario a piedi alle ore 10:00, 2 ore che ti faranno sentire come un Amsterdammer e in cui potrai scoprire come gli olandesi si preparano a festeggiare l’arrivo del 2019.
Partenza alle ore 10:00 da piazza dam. Biglietti ancora disponibili a insolitamsterdam@gmail.com

Vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano in programma per il periodo delle feste e non dimenticare di continuare a seguirmi su canale youtube di InsolitAmsterdam.
Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

Ricorda che InsolitAmsterdam® è il punto di riferimento per il turismo italiano ad Amsterdam, è unica e irripetibile, inoltre è marchio registrato, quindi non puoi chiedere di meglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *