Cosa fare gratis con i bambini ad Amsterdam

Se stai organizzando la tua vacanza ad Amsterdam avrai sicuramente già letto che Amsterdam è una città a misura di bambino. Bè è vero, è una città family-friendly dove anche i più piccoli possono divertirsi. Infatti ci sono moltissime attrazioni, alcune anche gratuite, adatte per i più piccoli.

In questo articolo ho preparato alcuni consigli che secondo me sono un ottimo punto di partenza per organizzare la tua visita in città.

ATTIVITA’ GRATUITE


BOUWSPEELPLAATS HET LANDJIE – REMBRANDT PARK – PARCO GIOCHIgratuita

Het Landje è un parco giochi per bambini dai 6 ai 14 anni. In questo parco, situato interamente tra gli alberi, si costruiscono capanne e ci sono varie attività indoor e outdoor. Una delle attrazioni più famose sono i 6 piccoli pony che fanno impazzire i bambini.

PASSEGGIARE NELLA NATURA – PARCHI E AREE VERDI

Con oltre 30 parchi fra cui scegliere, le idee su dove trascorrere momenti all’aperto non mancano. Gli Olandesi hanno un ottimo pollice verde ed è facile capirlo guardando gli immensi parchi presenti in città. In pratica ogni quartiere della città dispone del proprio polmone verde dove passare del tempo libero e organizzare pic-nic!

Nella zona centro il parco consigliato è VondelPark, è il polmone verde di Amsterdam ed è grande 20 ettari. Nella zona West si torva RembrandtPark, sede della più longeva fattoria didattica della città. Nel quartiere De Pijp c’è Sarphatipark mentre nella zona ovest c’è il famoso Westerpark. In quest’ultimo c’è anche una grande sala giochi dove è possibile trascorrere un intero pomeriggio. Inoltre è molto spesso la location scelta per festival o mercatini all’ aperto!

LEGGI ANCHE: TOUR IN BICICLETTA AD AMSTERDAM CON GUIDA ITALIANA

GEITENBOERDERIJ RIDAMMERHOEVEAMSTERDAMSE BOS

Geitenboerderij ridammerhoeve è una fattoria dove è possibile trovare capre, polli, maiali, mucche e cavalli. E’ situata nella parte centrale della foresta di Amsterdam, la Amsterdamse Bos. Le attività possibili sono visitare l’orto dove si coltivano verdure ed erbe biologiche oppure visitate i laboratori di produzione del formaggio. In inverno, l’edificio Hooiveld offre spazio per attività educative e all’interno è persino possibile organizzare una festa di compleanno!

ATTIVITA’ A PAGAMENTO


L’olandese volante – gioco/itinerario guidato

Se vuoi scoprire la città in modo divertente tenendo occupati i bambini allora questo gioco è quello che fa per te. Con un percorso guidato in 6 tappe potrai aiutare il marinaio Jack a liberarsi dalla famosa nave dell’Olandese Volante. Il gioco è scaricabile sotto forma di pdf e puoi giocarci insieme a tutta la famiglia!

VAI AL GIOCO – L’OLANDESE VOLANTE

Nemo – museo della scienza

Il Nemo è il più grande centro scientifico dei Paesi Bassi infatti è composto da cinque piani, ognuno con attività diverse. L’ho visitato più volte e devo dire che è un luogo molto stimolante e non solo per i bambini. All’interno ci sono vari spazi per ospitare esposizioni, spettacoli teatrali, film e ovviamente tutta la zona dedicata a laboratori e dimostrazioni scientifiche.

Non ci sono regole da rispettare, se non una: TOCCARE!! Toccare è obbligatorio perché solo così si può espandere l’ esperienza oltre la vista. Per tutti questi motivi, il NEMO è altamente consigliato per chi viaggia con bambini e vuole trascorrere con loro un pomeriggio diverso dal solito a contatto con la cultura e i giochi!

Tunfun – waterlooplein

Questo parco divertimenti è ancora più particolare degli altri. La sua particolarità sta nel fatto di trovarsi 10 mt sotto terra. Il parco è diviso in 3 zone in base alle fasce d’età fino agli 11 anni. All’interno ci sono diverse attività possibili: si può giocare, fare lavori manuali di artigianato e arrampicarsi. E’ adatto anche ai più grandi che possono divertirsi con le attrazioni oppure gustare un buon caffè o un drink.

Artis zoo e micropia

Lo zoo é sicuramente consigliatissimo per chi viaggia con i bimbi. All’ingresso è possibile noleggiare il carrello per trasportare i bambini all’interno della struttura, ti risparmierà un bel po’ di fatica e ti permetterà di godere l’esperienza. In questa sede c’è anche un museo interessantissimo per chi vuole scoprire il mondo microscopico: Micropia. La mostra è permanente e riguarda un intero approfondimento sul mondo microscopico di batteri, microbi e virus. Ciò che attrae i più piccoli è sicuramente il fatto che è possibile osservare a enorme ingrandimento sia batteri che microorganismi (vivi!) grazie alle varie stazioni con microscopio elettronico. Ma non finisce qui, nella grande sala museo ci si può sottoporre ad una scansione 3D per  conoscere il numero di microorganismi che “abitano” sul nostro corpo; dietro un pannello di vetro c’è poi il laboratorio vero e proprio con i biologi in camice che lavorano per il mantenimento dei microscopici protagonisti dell’esposizione. L’età consigliata è dai 7/8 anni in su.

Bene, ora non ti resta che partire!

Vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano e non dimenticare di continuare a seguirmi sul mio canale youtube.
Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.