Guida di viaggio

Come raggiungere Amsterdam partendo dall’aeroporto di Schiphol (aeroporto di amsterdam)

L’aeroporto della città di Amsterdam è molto particolare, infatti come accade per la città anche l’aeroporto si trova sotto il livello del mare: ben 5 metri! Ciò ne fa l’aeroporto civile più basso del mondo. E’ molto ben collegato al centro città ed è uno degli scali più importanti in Europa.

SCARICA LA GUIDA PDF GRATUITA PER L’ORGANIZZAZIONE DEL VIAGGIO

Molto spesso mi chiedete come fare per raggiungere Amsterdam partendo dall’aeroporto di Schiphol quindi ho preparato per te un piccolo articolo dove troverai informazioni utili alla preparazione del tuo viaggio.

L’aeroporto di Amsterdam è molto grande e spesso capita di avere qualche difficoltà nel raggiungere la zona bagagli – propedeutica per raggiungere l’uscita. Per evitare ciò è necessario seguire le indicazioni baggage hall/arrivals hall, superare i controlli delle dogana e seguire le indicazioni meeting point/taxi che ti porteranno direttamente all’uscita della struttura. L’aeroporto  ha una stazione treni interna sotterranea che permette il collegamento con tutte le città d’Olanda e un terminal bus super efficiente.

LEGGI ANCHE: CARTINA DI AMSTERDAM SCARICABILE, CITTA’ – METRO – BUS – STAZIONI

Le opzioni per raggiungere il centro di Amsterdam sono dunque due:

1- Treno per Amsterdam centrale o altre stazioni di Amsterdam e Olanda: il viaggio ha una durata di 20 minuti, il biglietto è acquistabile con carta bancomat o monete alle macchinette gialle che si trovano nella hall dell’aeroporto ed è sufficiente leggere i display che indicano ‘treno amsterdam centraal’ per salire su quello giusto. Il costo del viaggio è di 5,50 euro. In alternativa è possibile acquistare il biglietto alla biglietteria dell’aeroporto.

LEGGI ANCHE: TAXI AD AMSTERDAM, QUANTO COSTA E QUALE SCEGLIERE

LEGGI ANCHE: I AMSTERDAM CITY CARD: il pass turistico di Amsterdam

2- Autobus per Amsterdam: l’autobus in questione è il n.397 (ex 197) – Amsterdam Airport Express. La durata del viaggio dipenderà dalla vostra fermata di discesa, il bus impiega più o meno 40 minuti per raggiungere la piazza dei musei di Amsterdam (museumplein). Il biglietto è acquistabile a bordo ed il costo è di 6 euro.

Devi convalidare i biglietti acquistati? Certo! Ecco come:
In autobus (Connexxion): basta passare il biglietto davanti alla macchinetta accanto all’autista – come in foto a sinistra.
In treno (NS): prima di scendere in stazione, basta passare il biglietto alla macchinetta bianca –  come in foto a destra. Dovrai fare la stessa cosa una volta arrivato alla tua stazione di destinazione per consentire il passaggio attraverso i tornelli.
I biglietti non si timbrano 🙂

NB: i due servizi coprono due zone diverse della città quindi a seconda del luogo in cui alloggi ti converrà fare una valutazione su cosa è più conveniente per te. Se alloggi a Nord o zona dam/quartiere a luci rosse è più conveniente il treno, se invece alloggi a sud o zona musei è più conveniente l’autobus.

Un’alternativa possibile è quella di prendere un taxi. ATTENZIONE! Non lasciarti convincere da chi ti offre un taxi con insistenza e non si trova nella corsia riservata ai taxi. Sono illegali e le tariffe sono ben più alte di quelle di un normale servizio. Il costo per un taxi autorizzato si aggira intorno ai 50 euro.

Vuoi saperne di più? Partecipa ad una delle mie visite guidate in italiano e non dimenticare di continuare a seguirmi su canale youtube di InsolitAmsterdam.
Visita la pagina Facebook di insolitAmsterdam – ci sono tante foto ed info utili sulla città!

One Comment

  • giulia

    Ciao, ho una domanda per te.. quest’estate farò un tour in bicicletta, lungo tutto il Reno. Partiremo da Amsterdam ed arriveremo in aereo. E’ possibile uscire dall’aeroporto e raggiungere la città direttamente in bici?
    Oppure devo per forza prendere un mezzo? ed in quel caso posso caricare sul treno un tandem?

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *